Roby*65

3 Comments

  1. Molti anni orsono a Viareggio, dove abitavamo, c’era una sala porno. A quei tempi anche le coppie frequentavano i cinema a luci rosse. Ci portavo spesso mia moglie. Ma noi non facevamo niente all’interno della sala. Quando un tipo interessante si avvicinava al buio -se mia moglie lo gradiva- si faceva avvicinare e toccare le mani o le cosce, ma poi lo invitavamo a uscire. Prendevamo qualcosa in Passeggiata per fare conoscenza poi lo portavamo in macchina e li, fuori Viareggio, in un posticino che conoscevo solo io me la trombava alla grande. Avevamo un furgone col materasso e un piccolo frigobar. Ci passavamo una due ore con loro a trombare e io a sfinirmi di seghe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.